festival dell'educazione alla sostenibilità

Il Festival dell’Educazione alla Sostenibilità nasce nel 2017 con l’obiettivo di aumentare la conoscenza e l’impatto positivo dell’Agenda 2030 nelle nostre vite.

 

Il Festival favorisce il coinvolgimento attivo del mondo dell’educazione formale, informale e non formale e l’incontro con tutte le componenti della società, dalle imprese al settore pubblico, dalla società civile alle istituzioni filantropiche, dalle università e centri di ricerca agli operatori dell’informazione e della cultura in questa grande sfida per il futuro del Pianeta. Il fine è evidenziare l’interdipendenza dei problemi e delle soluzioni creando appuntamenti ed eventi che affiancano sensibilità ed esperienze differenti. L’evento promuove nuovi stili di vita rispettosi dell’ambiente e di tutte le popolazioni del mondo, i diritti umani, l’uguaglianza tra i popoli e le persone, una cultura di pace e di non violenza, la cittadinanza globale e la valorizzazione della diversità culturale, l’innovazione sostenibile e la lotta alla povertà.

 

Il Festival dell’Educazione alla Sostenibilità 2024 si svolgerà a Roma, nello splendido scenario di Villa Borghese, all’interno del Villaggio per la Terra dal 18 al 21 aprile.

Saranno 4 giornate interamente dedicate alla Terra: natura e biodiversità, sport all’aria aperta, laboratori didattici, progetti scolastici, musica, arte e le 17 “Piazze” dedicate all’Agenda 2030, che accoglieranno i progetti rivolti ai suoi 17 obiettivi.

In particolare, il 18 ed il 19 aprile le scuole di ogni ordine e grado avranno l’occasione di prendere parte attivamente a questa iniziativa di dialogo e confronto ed essere protagonisti della Giornata Mondiale della Terra in due modalità:

  • Organizzando un viaggio d’istruzione al Villaggio per la Terra e partecipando gratuitamente a tutte le attività didattiche, sportive e ludiche. Per iscriversi utilizzare il seguente modulo di partecipazione al Festival. Per le scuole presenti al Villaggio è possibile prenotare il Picnic della terra ENTRO IL 10 APRILE compilando il modulo qui sotto.
  • Partecipando al Contest #IOCITENGO, raccontando i progetti sull’Agenda 2030:

Il Contest #IOCITENGO cerca progetti, lavori artistici e reportage che testimoniano una meritevole opera di consapevolezza e partecipazione attiva dei bambini e dei giovani alla soluzione delle sfide globali, fissate nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Gli studenti che hanno realizzato un progetto di attuazione degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, possono partecipare al contest scaricando il regolamento, compilando modulo di adesione e liberatoria, e mandando i propri elaborati in formato video entro il 1 marzo 2024.

Le scuole saranno premiate con il titolo di “Ambasciatori per la Terra” 

Scarica il modulo di adesione al Festival e al Villaggio per la Terra 2024

Scarica il modulo di adesione al Contest IOCITENGO

Scarica il regolamento del Contest IOCITENGO

Scarica la liberatoria per partecipare al contest IOCITENGO

Scarica il modulo per la richiesta del Picnic della Terra

Scarica la nota del Ministero dell’Istruzione e del Merito

Il Villaggio dei bambini al Villaggio per la Terra