Facebook   Twitter   Youtube   Feed RSS
 
 

AMREF

AMREF

AMREF (African Medical and Research Foundation) è la principale organizzazione sanitaria no profit del Continente africano.
Lavora in Africa da 55 anni, contribuendo allo sviluppo socio-sanitario del Paese, in particolare nelle aree più remote e marginalizzate. È stata fondata a Nairobi nel 1957 per iniziativa di tre chirurghi e in oltre mezzo secolo di attività ha soccorso, curato e istruito milioni di persone.

Oggi AMREF impiega in Africa circa 900 persone, per il 97% africani, e gestisce 140 progetti di sviluppo sanitario in Etiopia, Kenya, Sudafrica, Senegal, Sud Sudan, Tanzania e Uganda, con il coinvolgimento attivo delle comunità, del personale e dei sistemi sanitari locali.
Nei Paesi in cui opera, AMREF è presente con centri sanitari e unità mobili di chirurgia, prevenzione, vaccinazione e oculistica, in grado di fornire assistenza medica alle popolazioni nomadi e rurali. Inoltre attraverso il servizio dei Flying Doctors, i “Dottori Volanti”, AMREF porta regolare assistenza specialistica e chirurgica a 70 milioni d’abitanti dei villaggi più remoti, operando in 150 ospedali compresi in un raggio di 1.7 milioni di chilometri quadrati, un’area grande come l’Europa occidentale.
L’impegno di AMREF nel campo della prevenzione, dell’educazione alla salute e della formazione di personale medico e paramedico locale mira sempre a generare risultati sostenibili e benefici permanenti attraverso modelli replicabili.

Fuori dall’Africa, il network internazionale di AMREF è composto da 12 sedi in Europa, Stati Uniti e Canada. Approdata nel 1987 in Italia, AMREF ha una sede centrale a Roma e una regionale a Milano.

Dopo 25 anni di attività l’organizzazione è riconosciuta, tra le Istituzioni e presso la società civile, per la sua peculiarità di Ong africana, con l’impegno continuo a creare una cultura, un giudizio e una sensibilità verso l’Africa più costruttivi, paritari e consapevoli. Quasi il 90 per cento dei fondi raccolti da AMREF Italia proviene dal sostegno di privati cittadini, da eventi e manifestazioni e da collaborazioni con aziende selezionate. I sostenitori di AMREF Italia sono oltre 160mila e tra di loro figurano anche noti personaggi del mondo dell’arte, della cultura, dello spettacolo e dello sport, che contribuiscono personalmente alla crescita di AMREF con la loro testimonianza e collaborazione.

Nel 1999 AMREF ha vinto il Conrad Hilton Foundation Humanitarian Award, il prestigioso riconoscimento internazionale conferito ogni anno a un’organizzazione umanitaria non governativa che si è particolarmente distinta nell’alleviare le sofferenze umane e nel rappresentare un modello di organizzazione capace di favorire uno sviluppo reale e sostenibile.
Nel 2005 AMREF ha vinto il Bill e Melinda Gates Award per la Salute Globale con questa motivazione: “AMREF è più di una delle voci dell’Africa, è un atto di coraggio, di passione, di intelligenza, di fermezza. AMREF ha imparato come migliorare veramente la salute in Africa chiedendo agli Africani cosa bisogna fare e come farlo nel modo migliore”.
Nel 2012 AMREF è stata insignita del World Federation of Public Health Associations Organisational Award, in riconoscimento degli eccezionali risultati conseguiti nel campo della salute pubblica.
Nel 2013 Il Global Journal ha assegnato ad AMREF il 28° posto nella classifica mondiale delle 100 ONG più efficaci dell'anno; il 3° posto tra le ONG che operano in ambito medico sanitario.