Facebook   Twitter   Youtube   Feed RSS
 
 
Eventi: Concerto per la... > Concerto per la Terra 2013

Concerto per la Terra 2013

© Studio inFocus

Earth Day Italia festeggia la 43ma Giornata della Terra con un grande concerto a Milano.

A condurre Carlo Massarini, mentre i protagonisti sul palco saranno Fiorella Mannoia e Khaled, i due artisti, per la prima volta insieme sul palco, da sempre usano la loro musica per raggiungere le popolazioni più sofferenti del Pianeta; la Mannoia spesso volto e sostenitrice di associazioni non governative e Khaled, cantante algerino che grazie alla sua capacità di fondere i sound arabi con quelli occidentali rock e folk è riuscito a superare barriere politiche e culturali.

Nelle parole di Pierluigi Sassi, presidente Earth Day Italia, la scelta della location: "Dopo la scelta forte e simbolica della città di Napoli per il concerto 2012 quest’anno ci siamo spostati a Milano dove rimarremo anche con le prossime due edizioni dell’Earth Day Italia, perché vogliamo essere presenti sino all’expo 2015, che consideriamo l’appuntamento più importante per lo sviluppo di politiche della sostenibilità e della tutela ambientale".

L’appuntamento è quindi a Milano Assago, al teatro della Luna, la sera del 22 aprile alle ore 20.45. I biglietti sono in pre-vendita su www.ticketone.it. Il ricavato dei biglietti venduti per il live al teatro sarà interamente dedicato a sostenere i progetti green di Earth Day Italia®

Il concerto è a km zero perché potrà essere visto in diretta streaming sulla piattaforma www.earthdayitalia.org e andrà in onda su Sky Uno  e SkyUnoHD la sera stessa del 22 aprile alle 24.10 e poi in replica martedì 23 aprile alle 16:30  e venerdi 26 aprile alle ore 24. 

Quest'anno c'è un'altra grande novità: il concerto sarà preceduto da una maratona web con la conduzione in studio di Carlo Massarini, in cui artisti, vip, giornalisti, ed esperti internazionali si succederanno in video tra testimonianze live e contributi video originali, per raccontare la Giornata Mondiale della Terra dai vari meridiani del Pianeta. 
Ad aprire la maratona ci sarà un contributo video del grande sociologo e filosofo della postmodernità di Zygmunt Bauman realizzato in collaborazione con Greenaccord. Tra i tanti interventi quello dello chef Heinz Beck, con il quale Earth Day Italia intende promuovere attraverso le Ricette per la Terra l’impegno per la qualità e la sostenibilità della produzione alimentare italiana in vista dell’Expo 2015.