Facebook   Twitter   Youtube   Feed RSS
 
 
L'Earth Day in Italia > La terra che vorrei

La terra che vorrei

22 Aprile 2017
Modica (RG)


Organizzato da Ecosezione Cava Ispica del Movimento Azzurro

L’evento, che si terrà nella giornata del 22 Aprile, è stato pensato ed organizzato in due momenti, dedicati a fasce di età diversa, seppure in collaborazione.

Nella mattinata del 22 Aprile, l’associazione trascorrerà del tempo con i ragazzi delle scuole per un momento di approfondimento ambientale, volto a trasmettere, tra i molti valori, l’importanza degli alberi. Nel corso della mattinata, si terranno attività ludo-didattiche sul tema, momenti di dialogo, pic nic all’aria aperta, laboratori e molto altro. 

La serata, invece, sarà dedicata ad un pubblico più adulto. Dopo un appello di un gruppo di bimbi della scuola “Il Pesciolino Rosso”, per far sì che ci si impegni a difendere la Loro eredità, ci sarà lo spettacolo artistico-culturale di Guido Bissanti-“Come il Titanic?”. Partendo dagli eventi che caratterizzarono la tragedia, si cerca di comprendere se la società moderna stia inconsapevolmente ripercorrendo le stesse vie. L’evento presenterà con documentari, cortometraggi, musiche e testi, un’analisi sulle nuove dimensioni del futuro, sui valori che la società dovrà assumere e più in generale sul rapporto tra l’uomo e Pianeta. Le canzoni saranno interpretate dalla giovane soprano Miriam Bissanti accompagnata al piano dal M.o Salvatore Galante.

Seguirà la premiazione delle foto più rappresentative sul tema, presentate dai foto-amatori che parteciperanno al foto-contest da noi organizzato, “La Terra che Vorrei “.

Infatti il Movimento Azzurro di Modica – Ecosezione Cava Ispica, sempre in occasione della Giornata della Terra, ha indetto il Concorso fotografico, con partecipazione gratuita, “La Terra che vorrei”. L’ obiettivo dell’iniziativa è di sensibilizzare le nuove generazioni alla cura e al rispetto dell’ambiente.

Per partecipare, si possono trovare le informazione ed il regolamento sulle nostre pagine.

Scopri di più

Sito web Facebook (link) cavaispica@gmail.com