Facebook   Twitter   Youtube   Feed RSS
 
 
CAMPAGNE: Puliamo i nostr... > Parco Amico (Rovereto)

Parco Amico (Rovereto)

Parco Amico (Rovereto)

Il parco
È un'ampia area verde situata nel quartiere Brione nel nord della città. All´interno del parco trovano spazio il Centro Civico del Brione e la Chiesa di San Giuseppe.

Gruppi coinvolti
Gruppo Rovereto 1 e Rovereto 2

La pulizia
L’attività si è svolta sabato 23 febbraio in collaborazione con Dolomiti Energia ed hanno partecipato circa settanta ragazzi, divisi in due gruppi. Un gruppo, di 40 ragazzi, è stato mandato al Parco Amico, nel quartiere Brione, il secondo ha iniziato la sua opera dal ponte di via Zigherane. Il primo gruppo è stato diviso in sette squadre che, munite di guanti, sacconi per la plastica, sacconi per la carta, sacconi per il secco residuo e bidoncino per il vetro hanno iniziato a pulire l’area verde.
Il secodo, partendo dal ponte di via Zigherane ha percorso tutta la pista ciclabile che porta fino a piazza Malfatti, raccogiendo ogni tipo di rifiuti lungo il tragitto.
Ma i ragazzi non hanno solo pulito il parco, hanno anche partecipato a dei laboratori di riciclo sulle seguenti tematiche:

•        energia eolica, attraverso la costruzione con materiale di riciclo di una piccola girandola

•        energia idroelettrica, attraverso la costruzione con materiale di riciclo di un piccolo mulinello

•        cittadino responsabile: la squadra ha ricevuto un cartellone dove era rappresentata una città grigia e degradata. Su questo disegno è stato poi apposto dai ragazzi pezzetti di carta di riciclo dove erano rappresentati dei simboli come la bicicletta o l’autobus. Tali simboli rappresentano delle azioni che ogni cittadino dovrebbe compiere per rendere la città un posto più vivibile

•        tu quando ti biodegradi? Su un cartellone è stata disegnata una linea del tempo. La squadra doveva apporre su questo dei pezzetti di carta da riciclo dove erano rappresentati vari tipi di rifiuti. Lo scopo era quello di associare il singolo rifiuto al suo tempo di consumazione nell’ambiente

•        uno spreco di casa: comprendere attraverso delle scenette quali sono i gesti che corrispondono a sprechi di acqua e di energia

•        cena a Km zero: scegliere gli ingredienti per preparare una cenetta gustosa che preveda però il minor impatto ambientale, scegliendo quindi, quegli ingredienti che vengono prodotti a meno chilometri di distanza.